geek & nerd

Ingress, grazie per aver risposto…

Nella prima metà del 2015, novella ri-abitante di Torino, per ingannare la noia, giravo per le strade di Torino (spesso) e di Ferrara (più raramente), giocando a Ingress, il primo gioco di realtà aumentata.

Ingress già allora non era più agli albori, era un gioco collaudato, e, ammettiamolo, non dei più divertenti. Se non hai nulla da fare e devi riprendere l’abitudine alla mappa della tua cirà, o conoscere una città nuova, va benissimo.

Nel mio girogavare, sergnalai a Ingress, seguendo il regolamento alcuni nuovi ‘portali’. Era la primavera del 2015 e ricordo di avere aspettato con ansia la risposta… Poi l’ansia è diventata delusione e la delusione noia. Già nella seconda metà del 2015 Ingress era un ricordo, e per mia fortuna mi dilettavo con cose più interessanti. Continue reading “Ingress, grazie per aver risposto…”