il mondo attorno

Millanti una sindrome di Asperger? sei solo uno/a stronzo/a

Ormai è di moda, grazie ai film, ai telefilm e ai libri che presentano persone affette da sindrome di Asperger come una sorta di geni strambi e un po’ snob, decisamente cool. Una breve lista:

  • Parenthood
  • Big Bang Theory
  • Bones
  • Detective Monk
  • Sherlock
  • Elementary
  • Adam
  • Uomini che odiano le donne & Co
  • Il fantastico mondo di Amelie
  • BenX
  • Il riccio
  • Mozart & the whale
  • The imitation game
  • Molto forte incredibilmente vicino
  • Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Hai un amico snob, che si sente superiore agli altri (magari immeritatamente), e che se ne fotte apertamente dei sentimenti altrui? Ti dirà che ha l’Asperger. Hai una amica a che crea arte con l’immondizia, si veste strana e si fa troppe canne? Ti dirà che ha l’asperger. Il compagno di classe secchione e un po’ timido? Asperger. La compagna fedifraga? Asperger… etc. etc.

Si perché ormai essere un “Aspie” è molto cool, e soprattutto ti solleva da molte responsabilità. Tu puoi fare il cazzo che vuoi e fottertene delle conseguenze perché sei neurologicamente diverso.

Ora vi svelo un segreto: non tutti gli Asperger sono dei geni. Molti non lo sono. Non tutti ragionano meglio di altri, hanno talenti, sono più creativi. La maggior parte non lo è.

La verità è che essere Asperger è una rogna, una brutta gatta da pelare. Gli asperger possono avere problemi (seri) di interazione sociale, problemi di apprendimento, ‘manie’, ipersensorialità, problemi emotivi e altre cosucce. Alcuni, non tutti, relativamente pochi, hanno anche delle doti. Insomma il quadro esistenziale e piuttosto complicato. Non c’è nulla di “figo”, niente di “cool”.  (Vuoi saperne di più: Spazio Asperger)

Se vi nascondete dietro una auto-diagnosi di Asperger, forse dovreste fare un salto da uno psichiatra (bravo) e vedere cosa ne pensa lui. Magari è d’accordo con voi, e effettivamente avete la sindrome, potrete godere di essere come Sherlock, Sheldon, Adam e via dicendo. E secondo me, se davvero siete Asperger, vi siete già accorti anche che essere Shelock, nella vita reale, non è né così figo, né così divertente, anche se qualche pregio, ogni tanto ce l’ha…

Se vi nascondete dietro la vostra auto-diagnosi e dallo psichiatra non ci andate, la verità è che probabilmente siete solo uno stronzo presuntuoso e supponente che usa una chiave subdola per non fare i conti con la propria stronzaggine. E ripeto non è cool. Non siete fighi. Siete dei poveri sfigati che non sanno neppure accettare di essere delle fortunate persone normali. Hai un amico che si autoproclama Asperger? Aiutalo a smettere.

(Io non ho nulla contro gli Asperger, come non ho nulla contro i celiachi. Ultimamente però attorno ho più persone celiache o Asperger che persone normali, ovviamente tutte autodiagnosticate. E lo trovo un comportamento orrendo, per giustificarsi e per attirare l’attenzione degli altri, ma soprattutto lo trovo molto irrispettoso nei confronti di chi con queste patologie ci deve convivere e ne soffre).

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...