tra la via emilia e il west

Come una partita a carte.

In un’altro mondo, cammineremmo affianco.

In un’altra vita, ormai vecchi, guarderemmo stringendoci la mano il sole tramontare, seduti nel giardino che fu di tuo padre, mangiando fragole a Maggio. Ricorderemmo malinconici le corse sotto i portici dietro gli autobus, le partite a 37, il crescere dei figli che avremmo avuto.

Questa vita ci ha dato carte diverse. Tra le mie e le tue non riusciamo a farci neanche una partita a rubamazzetto, figuriamoci il bridge. Esistono altri tavoli, altre persone, altri giochi.

Annunci

2 thoughts on “Come una partita a carte.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...