ostinatamente ludica

Sognando Essen 2015

Lo so, sono un ludico degenere, un essere subumano… anche quest’anno non andrò alla Essen Spiel. Nella prossima vita, anche per questo mi reincarnerò in uno scarafaggio stercorario. E’ un destino già segnato.

Non ci vado, però soffro. Già da ora invidio gli amichetti (so chi siete, infami!) che ci andranno. Soffro e sogno: sogno di scaffali ricolmi di giochi, di giochi introvabili trovati e giochi sottocosto. Ovviamente a fomentare i miei sogni c’è anche la Spiel Preview 2015 di BGG, l’atlante stellare del mio mondo lud’onirico.

Ecco cosa stimola la mia fantasia ES2015:

  • Small City
  • Fram R’Lyeh (Card game)
  • Odissey
  • Clacks (solo perchè è un Disc World game)
  • Reidemeister
  • Chenghuang (Card Game, JPN, che grafica ragazzi!)
  • Haru Ichiban (Di Bruno Cathala, JPN=
  • Takenoko Chibis (un must have!!!)
  • Siggils
  • Wombat Rescue (perché ogni tanto si può essere poco seri…)
  • Bellz (perché ogni tanto si può essere leggeri…)
  • Tatsu (perché ci sono i draghi, e la grafica… che grafica)
  • The Arabian Pots (Autori giapponesi alla riscossa, ovvero giochi stronzi per menti orientali, JPN)
  • The Mistery of Dattakamo
  • Bomarzo (perchè è un buon gioco ed è italiano)
  • For Sale (must have)
  • Machi Koro Millionaire’s row (must have)
  • Steam Time
  • Kitty Paw + Cat box + Cat Tower (Autori giapponesi alla riscossa, ovvero giochi stronzi per menti orientali reloaded, JPN, e poi ci sono i gatti)
  • Exploding kittens (gatti, carte e demenza running wild, perso e rimpianto in kickstarter)
  • Hoyuk + Anatolia (persi e rimpianti in kickstarter)
  • Joraku (JPN, autori giapponesi alla riscossa, con un gioco sensato)
  • Ryu (grafica – di Benoit – e componenti spaventosi…)
  • Bretagne (sosteniamo gli autori italiani, specie se ambientano un gioco nei fari bretoni)
  • Race to the north pole (un bel gioco filandese, no?)
  • Gobble Stones
  • Greenland (ancora going north! Card game)
  • Eko (la grafica di eko, la grafica… e quella vaga lontanissima rassomiglianza con Deus che amo)
  • Time Stories (cooperativo, ma in fondo chi non amerebbe fare il signore del tempo?)
  • A study in Emerald (Neil Gainman, in gioco. Ho detto tutto.)
  • Nippon (Esteticamente orrendo, ma un bel gioco di civilizzazione, JPN)
  • Castellion (L’avete vista la copertina? bene, è tutto quello che se ne sa. Ma intriga)
  • Above & Below (perso e rimpianto in kickstarter)

Quali andranno ad aggiungersi alla – già lunga – wish list?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...