kendo & jappy

Sexy kendo

Ti sei sempre chiesto come cavolo si faccia ad andare al dojo dimenticandosi ‘i pezzi’: keikogi, hakama o parti del bogu. Ancora ancora puoi pensare (e ti è capitato) di scordare gli shinai, stanno in una sacca a parte, ma i pezzi dell’armatura o della divisa, quelli che tieni sempre insieme, beh non sei mai riuscito a capirlo.

O per lo meno non sei mai riuscito a capirlo sin quando non sei tornato a casa alle 19.45 dal lavoro, la borsa di kendo da fare, i gatti da cibare e – marginalmente – devi ancora mangiare anche tu. Allora mentre infili due toast nel tostapane, rovesci la scatoletta di puro caviale albino delle Svalbard nella ciotola del gatto, lanci alla rinfusa la roba dentro la borsa: mutande, reggiseno sportivo, asciugamano, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, deodorante, ciabattine, ciabatte da doccia, due tenugui, hakama, men, kote, tare, do… Poi chiudi la borsa, prendi la sacca degli shinai, le chiavi della macchina e ti precipiti in palestra,  perché si, devi arrivarci per 20.30.

Nel tragitto hai quella agile sensazione di aver dimenticato qualcosa, qualcosa di importante… ma in fin dei conti ci sei abituato a sentire il rimbrotto di quella vocina interiore e cerchi di sovrastarla col volume troppo alto della radio. Eppure quella vocina insiste, fastidiosissima.

Se il mio lettore kendoka è stato un po’ attento nel leggere l’elenco qui sopra ora saprà già che la mia vocina interiore aveva ragione….

Arrivo, trafelata come sempre, al dojo, mi caccio nello spogliatoio e rovescio la borsa sulla panca e uj! mi accorgo della drammatica realtà: ho scordato il gi. Che cosa cavolo è il gi?, vi chiederete voi….

Bene il gi è questo:

gi-ALL-2

beh, insomma uno dei pezzi fondamentali nelle arti marziali in genere, e nel kendo soprattutto perchè sopra il gi metti l’hakama ( e null’altro sotto, salvo le mutande, a differenza dell’aikido)… ovvero questo (o quasi, l’hakama da kendo è indaco in tinta unita ovviamente):

Traditional_Hakama_by_Lastwear

notate quell’orrore di boxer che si intravede sotto l’hakama del tizio? bene… si vede perché il gi è corto e non arriva a coprire quel terzo di coscia che l’hakama lascia scoperta. Ma il tizio ha i boxer e un gi che comunque fa buona parte del suo lavoro…

Adesso pensate di avere come unica alternativa al gi – che se ne sta bel bello appeso alla gruccia sotto la veranda del balcone, a casa –  la maglietta trendy che avevate in ufficio, quella che già di suo quasi lascia scoperto l’ombelico. Ecco, metteteci sopra l’hakama. Bene adesso giratevi di fianco e ditemi, che cosa si vede dallo spacco laterale dell’hakama? uno scorcio di mutanda (la mia nel caso era di un sobrio color militare verde mimetico e come sempre in formato francobollo) buona parte della chiappa ed una buona visuale sull’alta-coscia. Ecco si, questo probabilmente è uno dei sogni erotici di qualunque kendoka maschio, al meno finché non realizza che dentro a quell’hakama ci sono *io*, che più che ad un essere umano di sesso femminile assomiglio a Totoro.

totoro

In quell’istante il sogno di sexy-kendo si trasforma in una realtà piuttosto mesta.

Bene, mi prestavo mestamente a fare la mia comparsa così conciata – tra l’ilarità generale -, sperando che il tare avrebbe poi riparato il danno, quando un’anima pia è accorsa in mio aiuto con un judogi. E’ vero, il judogi é bianco, e per tanto un po’ appariscente in mezzo a un popolo di gente vestita in indaco, ma almeno copre il culo.

L’ilarità permane, i sogni (o gli incubi) di sexy-kendo per fortuna sono stati limitati.

#CinquantaSfumatureDiIndaco forever.

Non so perché ma qualcosa dal profondo mi dice che non succederà più che io dimentichi il gi.

Annunci

1 thought on “Sexy kendo”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...