live @ Torino Beach

In ufficio, mi hanno fottuto il computer

E mi chiedo, ma chi è l’imbecille che rischia una denuncia e il licenziamento (perché può essere solo qualcuno che lavora qui ad Alcatraz, come me) per rubare un laptop vecchio di quattro anni, scassato e stanco? Ma davvero se ne ricava 50 euro è un miracolo.

In compenso io (e con me la mia azienda) ho perso tempo, dati e lavoro, cosa che nessuno mi può restituire e la consolazione che avrò un portatile nuovo e più performante non mi solleva abbastanza il morale. Ero affezionata a quel povero catorcio che mi ha accompagnato in avventure lavorative e personali: dal mio arrivo a Bologna al mio primo progetto da PM, alle notti passate al lavoro, i weekend e il rientro a Torino.

Anche gli oggetti hanno un anima, dei legami e dei sentimenti, e se conosco quel laptop ora sta piangendo disperato e spaventato. Poverino.

 

 

Annunci

3 thoughts on “In ufficio, mi hanno fottuto il computer”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...