live @ Torino Beach

piccoli Project Manager crescono

Ho cominciato a fare il Project Manager alcuni (non pochi anni fa). L’altra settimana, per la prima volte in anni, mi hanno mandato a fare un corso di project management (evviva evviva!!!), prima era un navigare a vista.

Ho imparato un mucchio di cose, lo ammetto. Ho imparato che il lavoro si divide, che funzionano più tante teste assieme che non una da sola sovraccarica. Ho imparato che si, bisogna essere un buon leader in questo lavoro ed essere un buon leader ha tane sfaccettature e tante complicazioni. Soprattutto ho imparato che è tanto difficile essere un buon leader, quanto è difficile essere un buon follower, e non c’è leader che tenga, se non è sorretto da un bel gruppo di buoni follower.

Ma la discussione che più mi ha colpito in tutto il corso è stata la seguente…

– cosa vi dicono i bambini quando gli chiedete che lavoro vogliono fare da grande?

– il pompiere, l’attore, la ballerina, il medico…

– qualcuno vi dice mai che vorrebbe fare il Project Manager?

– No

– Bene, ponetevi delle domande. Perché nessun bambino vuole fare il project manager da grande secondo voi? Ve lo dico io, perché è un lavoro di merda.

Ammetto che era un dubbio che mi era già venuto…

Annunci

1 thought on “piccoli Project Manager crescono”

  1. Io la penso diversamente.. un bambino non lo dice perchè quello del PM non è un lavoro vistoso, è troppo generico e non facilmente qualificabile!
    Che poi sia anche un lavoro di m… questo è un altro paio di maniche 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...