live @ Torino Beach

Lettera a Babbo Natale (2014)

natale_ferrara

caro Babbo Natale,

io e te abbiamo un discorso in sospeso.

Sono anni che mi ostino a scriverti delle letterine piene di desideri e di speranze, a prometterti lussi e coccole per le tue renne e puntualmente tu mi deludi. Lo hai fatto anche l’anno scorso, e sono ragionevolmente sicura di essere stata una brava bambina nel 2013. Ciononostante mi hai mandato una secchiata di merda di cane rancida, neanche fosse cacca di renna coi glitter.

Quest’anno non si candida di certo tra gli anni in cui sono stata più buona. Sono stata egoista e egocentrica, di quasi tutto il resto del mondo me ne sono sbattuta. Quindi mi risparmio lo sforzo di esprimerti i miei desideri. Tanto, ho capito, me li devo esaudire da me. Non ci saranno piste d’atterraggio per le renne, né pasti luculliani sotto al camino per te o cesti di carote per renne in cortile. Quest’anno, se per caso pesco in giro te e quegli sgorbi delle tue renne, giuro vi sparo, e lo faccio con il fucile da caccia di mio nonno. Bada, vi sto cercando, fate attenzione.

Nel caso invece tu sia giunto alla conclusione che è molto meglio reinstaurare dei rapporti civili con me, beh, sai dove trovarmi.

vola rasente e defilato,

Alice

Annunci

5 thoughts on “Lettera a Babbo Natale (2014)”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...